Cerca
Toggle location

Le amministrazioni pubbliche non devono solo gestire le pratiche del day by day, ma devono anche essere pronte ad affrontare le sfide future. Devono aver la possibilità di identificare e reagire rapidamente ai rischi potenziali assicurando al contempo la necessaria stabilità per mantenere un ambiente che stimoli decisioni trasparenti e risultati tangibili.

BearingPoint supporta lo sviluppo di organizzazioni e processi agili e nel contempo strutturati. “Agile Public Service” è il nuovo paradigma di un’organizzazione pubblica moderna, orientata al futuro e gestita in modo strategico

L'agilità nelle pubbliche amministrazioni viene definita stabilendo gli strumenti manageriali e le idee organizzative che forniscono l’equilibrio ottimale fra flessibilità e stabilità. Questo equilibrio fornisce una base solida per l’uso continuo e standardizzato di strumenti che rendono possibile il cambiamento e la flessibilità. Per gestire un cambiamento del genere, le autorità governative hanno bisogno di supporto da parte di professionisti esperti. Più di trecento dei nostri consulenti sono dedicati al settore governativo ed ai servizi pubblici. Abbiamo sviluppato offerte su misura per supportare autorità Europee, nazionali e locali così come organizzazioni non-profit (multinazionali) a mettere in atto processi di trasformazione e modernizzazione. Il nostro team dedicato ai temi governativi è supportato a livello europeo da un sistema di knowledge management che copre tutte le nostre soluzioni: business strategy & transformation, change management, client relation management, financial services, supply chains, human resources e information technology.

BearingPoint si focalizza su cinque leve chiave per aiutare le pubbliche amministrazioni a raggiungere gli obiettivi in termini di agilità:

  1. Governance strategica e gestione delle risorse:

Settare obiettivi espliciti permette al pubblico ed ai politici di comprovare l’effettivo ed efficiente utilizzo di fondi e risorse. L’approccio ed i metodi di BearingPoint potenziano significativamente l’agilità dei servizi pubblici allineando la governance strategica e la gestione delle risorse riducendo la complessità, promuovendo la trasparenza, migliorando la comunicazione, sviluppando competenze, accrescendo flessibilità e motivazione.

2. Struttura organizzativa flessibile e adattiva

La struttura organizzativa delle pubbliche amministrazioni deve essere sufficientemente flessibile e pronta per adattarsi a condizioni mutevoli. Questa struttura deve essere in grado di reagire adeguatamente e velocemente alle nuove necessità dovute a cambiamenti voluti così come quelli non voluti ma provenienti dall’esterno. Devono essere create unità organizzative indipendenti per elaborare e valutare questi cambiamenti e di conseguenza internalizzare, implementare e agire indipendentemente. Queste unità devono essere provviste degli strumenti di trasformazione per ri-allineare continuamente l’organizzazione con le esigenze e le sfide attuali. Con il suo ruolo da advisor, BearingPoint supporta le pubbliche amministrazioni nel condividere le conoscenze ed implementare gli strumenti efficaci in aree come Business Process Management e Quality Management.

3. Gestione strategica dell’HR

La gestione strategica dell’HR aumenta l’agilità delle pubbliche amministrazioni definendo ed implementando le dovute misure, sviluppando continuamente le capacità dei dipendenti così come ottimizzando l’allocazione dell’intera forza lavoro. BearingPoint fornisce una pianificazione strategica della forza lavoro, permettendo alle società che operano nel settore pubblico di trasformare la funzione HR a seconda delle esigenze di business. BearingPoint supporta la gestione strategica dell’HR e del nuovo “Human Resources Information Systems” (HRIS), applicando metodi standardizzati, comparabili e comprovati.

4. IT orientato al cliente (stakeholder)

Le aspettative dei clienti rispetto alle loro interazioni e relazioni con la pubblica amministrazione stanno cambiando all’emergere di nuovi canali e alla progressiva digitalizzazione dell’esperienza di acquisto. I dipartimenti IT sono sempre più sotto pressione per diventare maggiormente customer-oriented, operare meglio e a costi inferiori conformandosi agli standards ed adempiendo alle regolamentazioni. Il nostro obiettivo si focalizza sull’incrementare e migliorare le capacità dell’IT e allinearle con la strategia dell’ente pubblico.

5. Cultura organizzativa e capacità di cambiamento

La caratteristica essenziale intrinseca dell’agilità è rappresentata dall’abilità di fronteggiare costantemente il cambiamento. Un prerequisito chiave consiste in un ambiente culturale che enfatizzi le opportunità di cambiamento piuttosto che i rischi associati. La metodologia di “Change Management” di BearingPoint si focalizza su un approccio olistico e di lungo termine. Questa strategia è stata implementata e viene continuamente arricchita da metodi e best-practice in svariati progetti nazionali e internazionali.

Gli effetti benefici di un’amministrazione agile sono possibili solamente quando tutte le diverse leve collaborano sinergicamente. Ogni entità appartenente alla pubblica amministrazione deve definire il proprio grado di agilità, flessibilità e stabilità. Questa proporzione viene settata secondo degli scopi e priorità definite, quindi trasferita ad un un programma di trasformazione specifico con lo scopo di aumentare progressivamente l’agilità all’interno dell’organizzazione fino al raggiungimento del livello target.